OggiCucino.it - Ricette per cucinare in modo semplice e originale. Cucina italiana ed etnica. Piatti tipici regionali della tradizione italiana. Trova la ricetta! - Frittelle Di Melanzane
HOME
EMAIL
OggiCucino.it
Sito di ricette e piatti tipici della cucina italiana e etnica. Trova la tua ricetta tra le oltre 25.000 ricette presenti e inizia subito a cucinare!!!
OggiCucino.it
OggiCucino.it
print
back
Frittelle Di Melanzane
Ingrediente principale: Melanzane
Per 6 persone.


Ingredienti:
Melanzane700 G
Farina4 Cucchiai
Olio Per Friggere
Sale
Pepe
Per La Pasta Di Bignč:
Farina100 G
Albumi D'uovo2
Olio D'oliva2 Cucchiai
Sale1 Presa




Preparazione:

Pulite le melanzane con un panno umido, tagliatele a rondelle fini, insaporitele di sale da entrambi i lati e lasciatele sgocciolare per almeno trenta minuti in un colino. Nel frattempo, preparate la pastella. Setacciate la farina e il sale in una scodella, fate un buco al centro e versateci l'olio e otto cucchiai di acqua tiepida. Mescolate con il cucchiaio di legno, portando progressivamente la farina verso il centro della scodella, quindi sbattete sino a che la pasta diventa liscia (deve essere un po' pių spessa della pasta da crepes). Lasciate riposare per trenta minuti. Quando le melanzane sono pronte, sciacquatele per togliere il sale, poi sgocciolatele e asciugatele bene con l'aiuto di carta assorbente. Insaporite la farina con del sale e del pepe e spolverizzate le melanzane. Fate scaldare l'olio a 1800. A questa temperatura un cubetto di pane diventa secco e s'indora in cinquanta secondi. Sbattete a neve gli albumi e incorporateli alla pasta. Inzuppate le melanzane in questa pasta e poi scuotetele per toglierne la pasta in eccedenza. Quando l'olio č abbastanza caldo, metteteci le melanzane un poco alla volta e lasciate friggere per due minuti e trenta secondi da ciascun lato, sino a che le frittelle siano ben dorate e croccanti. Sgocciolatele su carta assorbente, conditele con sale e pepe da entrambi i lati e disponetele su di un piatto di portata. Procedete allo stesso modo per tutte le frittelle. Servitele ben calde.

BOTTOM
database ricette by dbricette.it